BATTESIMO DEL SIGNORE  
Lc 3,15-16.21-22 – Mentre Gesù, ricevuto il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì.

Smentiamo ancora una volta il detto che l’epifania tutte le feste si porta via, troppo grande il mistero del Natale per essere contenuto in pochi giorni solenni, lo abbiamo iniziato a meditare dal giorno 25 di dicembre e fino ad oggi, giorno del Battesimo del Signore, non si deve estinguere in noi lo stupore per il Dio che è venuto a visitarci.

Non più il Dio piccolo della grotta di Betlem che come recitava Sartre è il Dio che Maria ha avuto il privilegio di stringere, baciare, allattare; ora la cura della santa famiglia ha cresciuto per noi un uomo, che non ha ancora proferito parola sulla scena del mondo, che tra la folla passa ancora inosservata, forse i suoi più familiari hanno già intuito qualcosa del mistero che cela, ma che è uno tra tanti, uno di noi, un onesto lavoratore, il figlio di Giuseppe, Gesù di Nazareth.

Il mondo è spesso attraversato da fermenti, ansie di cambiamento, momenti in cui la coscienza collettiva intuisce, stimolata dalle parole di un profeta, dalla chiaroveggenza di un cuore limpido, l’imminenza di un giudizio … così al tempo dell’inizio della vita pubblica di Gesù la Voce di Giovanni Battista tuona quasi minacciosa, fatevi immergere, cambiate vita, muoia in voi l’uomo iniquo, muoia in voi il peccatore perché viene il giudice del mondo che è una scure che taglia, un ventilabro che toglie la pula e la brucia, una falce che miete, un crogiuolo che purifica, una fornace ardente … sono le immagini con cui i profeti anticipano il giorno del giudizio di Dio e i cui accenti si colgono nella predicazione del battista.

Quale stupore lo coglie dunque quando il giudice che egli attende si mette in fila con i peccatori, uno stupore che rasenta la delusione forse, che disattende la sete di giustizia o meglio di giudizi che contagia forse lo stesso profeta, Egli ancora non parla, non dice nulla se non replicare sommessamente alla titubanza del battista, è giusto così! Ma è come se il cielo parlasse in questa scena, aprendosi e rivelando l’amore di Dio per il suo Figlio e attraverso di Lui per tutti coloro che in Lui sono suoi Figli, magnifica conclusione del tempo di Natale, definitiva rivelazione dell’amore di Dio, inizio del tempo dell’Ascolto poiché il Dio misterioso dopo secoli ha rotto il suo silenzio e ci manifesta nella sua Parola incarnata, il suo volto.

_____________________________________________________________

Domenica, 13 GENNAIO –
BATTESIMO DEL SIGNORE

08:30 – 09:30 messa del mattino

10:00 – 11:00 messa dei bambini

11:30 – 12:30 messa

18:00 – 18:30 messa della sera

_____________________________________________________________

Lunedì, 14 GENNAIO

08:30 – 09:30 messa del mattino

18:00 – 18:30 messa della sera

_____________________________________________________________

Martedì, 15 GENNAIO

08:30 – 09:30 messa del mattino

10:00 – 11:00 messa dei bambini

11:30 – 12:30 messa

18:00 – 18:30 messa della sera

_____________________________________________________________

Mercoledì, 16 GENNAIO

08:30 – 09:30 messa del mattino

18:00 – 18:30 messa della sera

18:45 CATECHESI ADULTI

_____________________________________________________________

_____________________________________________________________

Giovedì, 17 GENNAIO

08:30 – 09:30 messa del mattino

18:00 – 18:30 messa S.Antonio
19:00 BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI

_____________________________________________________________

Venerdì, 18 GENNAIO

08:30 – 09:30 messa del mattino

18:00 – 18:30 messa della sera

21:00 CATECHESI ADULTI

_____________________________________________________________

Sabato, 19 GENNAIO

08:30 – 09:30 messa del mattino

18:00 – 18:30 messa della sera

_____________________________________________________________

Domenica, 20 GENNAIO

08:30 – 09:30 messa del mattino

10:00 – 11:00 messa dei bambini

11:30 – 12:30 messa

12:45 PRANZO CARITAS

18:00 – 18:30 messa della sera

18:00 INCONTRO PER COPPIE DI SPOSI

_____________________________________________________________


Written by

Parrocchia Santissimo Salvatore chiesa del Beato Charles De Foucauld via delle Palme 6b - 00062 Bracciano (RM) 0699805216 - 3396047182 - passsamail@gmail.com

No Comments Yet.

Leave a reply